( a volte ) durante la vita a scalini in cui siamo sospinti,                           si è sorpresi da un istante di chiarezza dove appaiono i numeri          che compongono la sostanza del reale:                                                    si esulta in un brivido di lucidità, il mondo è svelato,                                   gli opposti riuniti, si coglie l’inizio e la fine.

 ma in breve, i ricordi si riavvolgono nei loro vecchi stracci,              ancora si ridistende la nebbia dell’apparenza,                                     l’ordine si confonde,                                                                                     la salita o la discesa nel caos riprende.

 

  

                                     

                                HOME                                                  INDIETRO                                                      AVANTI